Qualche idea sul futuro. Mi daresti una mano?

In questi mesi di chiusura totale delle relazioni sociali ho avuto tempo di pensare, per vostra sfortuna, a qualche piccola idea sul futuro della mia e della vostra fotografia. Bando alle ciance e vi elenco alcune idee, suggestioni, pensieri sparsi.

  • Un gruppo fotografico: appassionati, esperti, e chiunque voglia fare due fotografie in giro per quartieri o nella natura, visitare mostre, organizzare incontri, ecc…Tutto da costruire. Se arriviamo a 10 persone interessate si parte.
  • Usare Instagram come strumento per veicolare cultura fotografica. La proposta è quella di parlare di fotografie, raccontarvi di autori più o meno famosi, proporvi attività fotografiche da fare, ecc… A libero utilizzo pubblico. Se qualcuno ha qualche idea me la proponga. Cosa vi piacerebbe ascoltare?
  • Realizzare un bel progetto di fotografia sociale.  Come nell’articolo precedente, usare la fotografia per “scoprire” se stessi e non solo. Se fai parte di una cooperativa sociale, un’associazione o un ente che lavora con giovani e adulti e vuoi usare la fotografia come strumento per orientare ed educare. Oppure se vuoi fare o proporre un percorso di orientamento professionale usando la fotografia. Contattami anche solo per informazioni.
  • Mettere insieme scrittura e fotografia. Qualche racconto che parta da qualche fotografia e qualche fotografia che faccia nascere qualche racconto. Che ne dici?

Se vuoi fare anche solo una di queste cose o hai delle idee interessanti contattami, scrivimi, whatsappami, telefonami.

Chiama: 328.21.88.687

Per contattarmi su whatsapp: whatsapp

via email: madeconti@outlook.com